Ubuntu: in arrivo un nuovo file system per il mondo embedded

Canonical logo

Ancora novità dall’Ubuntu Developer Summit (UDS), ovvero il semestrale meeting degli sviluppatori di Canonical, che questa volta si è tenuto in Oakland negli USA , dove si decidono aspetti tecnici e più effimeri della futura release di Ubuntu.

In questi giorni sono stati tanti gli annunci fatti da Canonical in questo meeting: l’ultimo di questi è quello di voler creare un nuovo file system per gli embedded devices creato per far si che Ubuntu possa funzionare in modo ottimale anche su sistemi in cui la memoria è limitata. Un tool per la creazione di file sistem del genere esiste già e si chiama initramfs-tools e questo potrebbe rendere il lavoro degli sviluppatori di Canonical più semplice e veloce.

La creazione di un nuovo file system per gli embedded devices rientra perfettamente nell’ottica di mercato in cui si è posta Canonical con Ubuntu for Android e con Ubuntu TV, questo è segno che la ditta ha serie intenzioni, quindi non ci resta che dare tempo al tempo e vedere cosa riuscirà a realizzare Canonical.

Tag: , ,

Commenti

  1. [1]

    Ma si tratterà di un FS nuovo in tutto e per tutto o un fork di un file system già esistente + ottimizzazione per gli embedded device?

    In ogni caso:
    “…questo è segno che la ditta ha serie intenzioni…”

    Canonical ha serie intenzioni ma verrà presa in seria considerazione?

  2. [2]

    cito parole NON mie:
    .
    “Nel mondo embedded si suole chiamare ”root file system” il contenuto della partizione flash che verrà poi montata sotto /, e che di solito non contiene il kernel, che sta su una partizione separata.”
    .

  3. [3]

    quindi Ubuntu deve fare
    un ”root file system” in meno di 100MB,
    non un nuovo filesystem (inteso come ext2/3/4 o quant’altro).

  4. [4]

    vediamo: ottimizzare ubuntu, ottimizzare ubuntu… ci sono! togliere quella cagata di interfaccia grafica e meetere qualcosa di leggero tipo xfce/lxde sarebbe la cosa giusta, ma mark ha le manie da vorrei-essere-come-steve-jobs-ma-non-posso…

  5. [5]

    @telperion: grazie, adesso è tutto più chiaro. ^^

  6. [6]

    @123 un dispositivo embedded con 100MB difficilmente ha bisogno di interfaccia grafica. Se vuoi xfce/lxde c’e xubuntu o lubuntu o semplicemente ubuntu in cui istalli xfce/lxde.

Inserisci il tuo commento