MK802: il nuovo mini computer per Android

MK802

Nell’ancora piccolo ma interessante panorama dei dispositivi embedded equipaggiati con processori ARM, e adatti per usi differenti – dallo studio di materie informatiche ad applicazioni per l’home computing – si sta affacciando un nuovo avversario per Raspberry Pi, il più conosciuto ed economico mini-computer ad oggi disponibile: MK802.

Segnalato da The Verge, questo dispositivo, della grandezza di una chiavetta USB e realizzato in Cina, si pone inoltre come interessante alternativa al più performante Cotton Candy (per altro non ancora in vendita) nel rapporto qualità prezzo, con caratteristiche interessanti.

MK802 è dotato di una CPU Allwinner A10 (basata sul chip ARM Cortex A8) da 1.5GHz, 512MB RAM, connettività WiFi b/g, ed un adattatore microSD per estendere i 4GB già presenti per l’archiviazione dati. Per la connessione video è necessario disporre di un cavo HDMI, mentre è possibile collegare tastiera e mouse USB per l’input, vista l’assenza del supporto al telecomando.

Sebbene sia stato realizzato per eseguire Android 4.0, non si esclude la possibilità, come segnala Liliputing, di eseguire distribuzioni Linux come Ubuntu. MK802 è già disponibile per l’acquisto su AliExpress per 74$ – spese di spedizione incluse.

Fonte immagine: Liliputing

Tag: , ,

Commenti

  1. [1]

    Non ho mai visto girare android su dispositivi non touch (ad eccezione di Android-x86 che come usabilità è pessimo ) … com’è possibile collegare e utilizzare MK802 per esempio con un televisore? Utilizza una gui differente ?

  2. [2]

    Con il mouse ^_^

  3. [3]

    E la tastiera ^_^’

  4. [4]

    se ci gira android ci girerà di sicuro linux :D

    come hardware mi ricorda parecchio quello dei vari “apad” e simili

    ps il mediacom smartpad 711 mi sembra molto simile (e molto appetibile visto che costa solo 100€) solo che in più ha la batteria e il tourch capacitivo…

  5. [5]

    @Ito: Prova a guardare come viene utilizzato l’ASUS eeepad transformer in modalità netbook. Certo, l’ergonomia non è la stessa perchè è disegnato per touch, ma almeno si ha una tastiera con un feedback.

  6. [6]

    dalle foto non capisco dove si attacchi lo schermo XD

  7. [7]

    Alla presa HDMI (immagine a sinistra)

  8. [8]

    Ho potuto provare la Pandaboard con Gingerbread e ICS e attaccando mouse e tastiera dal log mi scriveva anche il modello! :D e tutto filava a meraviglia! Il ChromeOS potrebbero farlo mooolto simile a Android con il “minimo” sforzo e il massimo risultato per me….

  9. [9]

    qui ci sono altre immagini (oltre a ubuntu 10.04 e puppylinux)

    https://www.miniand.com/forums/forums/2/topics/1

Inserisci il tuo commento