Gnome-cups-manager: quando un README diventa divertente

happy-cups.png

Ammettiamolo: quante volte saltiamo a piè pari la lettura dei file README dei programmi inclusi in Linux? Probabilmente il README di cui andiamo a parlare vi farà cambiare idea.

Il programma in questione è lo gnome-cups-manager, il gestore Gnome del sistema CUPS (che a sua volte gestisce le stampanti). Se avete la pazienza di scaricarvi il sorgente, o leggervi direttamente il README (rigorosamente in inglese) allora bene. Ma se il caldo vi fiacca e l’inglese proprio non vi piace, ecco tradotto esclusivamente per voi il file README dello gnome-cups-manager.

«C’era una volta una stampante che viveva nel bosco. Era una stampante sola soletta, perché nessuno sapeva come configurarla, ma lei continuava a sperare di trovare qualcuno con cui giocare.

“Un giorno, il vento passò vicino alla casetta della stampante. “Whooosh” disse il vento. La stampante era tutta emozionata. Forse il vento sarebbe diventato suo amico.

“Vuoi essere mio amico?” chiese la stampante.

“Whoosh,” disse il vento.

“Che cosa significa?” chiese la stampante.

“Whoosh,” disse il vento, e così dicendo se ne andò.

La stampante era confusa. Trascorse il resto del giorno a pensare e a incepparsi di carta (che è quello che le piccole stampanti fanno quando sono confuse).

Il giorno dopo arrivò una tempesta. La pioggia cadeva scrosciante incupendo il cielo e distruggendo il giardino della stampante. La piccola stampante si rattristò. “Perché sei così cattiva con me?” chiese.

“Pitter Patter, Pitter Patter,” disse la pioggia.

“Vuoi essere mio amico?” chiese la stampante timidamente.

“Pitter Patter, Pitter Patter,” disse la pioggia, e così dicendo se ne andò e il sole tornò a brillare.

La stampante era sempre più triste. Trascorse il resto del giorno senza uscire di casa, piangendo facendo lampeggiare le sue lucette in maniera criptica (che è quello che le piccole stampanti fanno quando sono tristi).

Finché un giorno, un giovane ragazzo si imbatté nella stampante che passeggiava nel bosco. La stampante lo fissò con curiosità. Non sapeva cosa pensare.

Il ragazzo la guardò e le chiese “Vuoi essere mia amica?”.

“Sì”, rispose la stampante.

“Qual è il tuo nome” le chiese il ragazzo.

“HP 4100TN”, rispose la stampante.

“Il mio nome è gnome-cups-manager”, disse il ragazzo.

La stampante era finalmente felice. Trascorse il resto della giornata giocando e stampando documenti, che è quello che le piccole stampanti fanno quando sono felici».

E ora tutti a nanna!

Tag: , , ,

Commenti

  1. [1]

    eheh simpatica la storiella :P gnome-cups-manager domina :D

  2. [2]

    lol xD

    il miglior readme della storia

  3. [3]

    Bella Storia!
    Linux R0x

  4. [4]

    ma scusa ti firmi linux r0x ma ti chiami marco_XP ? lol

Inserisci il tuo commento