Author Archives: Andrea Colangelo

Guida pratica agli aggiornamenti di Ubuntu

Sappiamo tutti quanto sia importante mantenere aggiornato il proprio sistema operativo, ma è parimenti esperienza comune che spesso siano proprio gli aggiornamenti a introdurre nuovi bug. Ubuntu segue delle linee guida ben precise per gestire questa situazione.

La chiave di volta dell’intero discorso è che, una volta rilasciata la release, gli aggiornamenti non si fanno affatto, a meno che non riguardino vulnerabilità di sicurezza o bug particolarmente significativi. Addirittura, nell’ottica di stabilizzare la release, già durante le ultime fasi di sviluppo l’ingresso di nuovi pacchetti dei vari software è sottoposto ad un controllo particolarmente rigido (una fase nota agli sviluppatori come “Feature Freeze”, appunto).

Continua »

Tag: ,

Oltre Ubuntu 9.04: lo sviluppo di Karmic Koala

Nel mondo del software non ci si ferma mai, e la regola vale anche per gli sviluppatori di Ubuntu che, a pochi giorni dal rilascio di Ubuntu 9.04, nota come Jaunty Jackalope durante il suo ciclo di sviluppo, sono già al lavoro su Karmic Koala, la release che ad ottobre diventerà Ubuntu 9.10.

Il piano di sviluppo di Karmic Koala è pronto da tempo sul wiki di Ubuntu, e tutti i passaggi fondamentali hanno già una scadenza ben precisa. La più importante è quella del 29 Ottobre, quando sarà rilasciata la versione finale.

Attualmente siamo in una fase delicata che consiste nell’upload della toolchain, ovvero dei pezzi fondamentali necessari per la compilazione di tutti i pacchetti: basta guardare la mailing list dedicata agli upload per constatare il calibro dei primissimi pacchetti approdati in Karmic. Tra gli addetti ai lavori questa fase è ironicamente chiamata Dokoland: il developer che si occupa maggiormente di questi importanti upload è Matthias Klose, noto come doko su IRC: da qui il simpatico gioco di parole.

Continua »

Tag: ,

Disponibile la Release Candidate di Ubuntu 9.04

Giunti ormai a meno di una settimana dalla release finale di Ubuntu 9.04 (nota come Jaunty Jackalope durante il suo ciclo di sviluppo ormai alla conclusione), il Release Team di Ubuntu ha rilasciato la Release Candidate, ultima tappa della lunga corsa iniziata sei mesi fa con il rilascio di Intrepid Ibex.

Il rilascio ha riguardato non solo le classiche versioni Desktop e Server, ma anche la Netbook Remix, la “flavour” dedicata ai netbook e ai dispositivi ultraportatili caratterizzata da una interfaccia grafica particolarmente adatta agli schermi di piccoli dimensioni, e dotata di specifiche ottimizzazioni per questi particolari dispositivi.

Continua »

Tag: , , , ,

Rilasciata Ubuntu 9.04 Beta

Giunti a 4 settimane esatte dall’arrivo della versione finale, è stata rilasciata Ubuntu 9.04 Beta. Steve Langasek, con una lunga mail, ne ha annunciato stanotte la disponibilità sui server di Canonical.

Consistente l’elenco delle novità di questa beta rispetto all’ultima alpha. GNOME 2.26, recentemente rilasciato, fa il suo ingresso nella distribuzione portando in dote il carico di novità di cui abbiamo già parlato. Il server X.Org 1.6 è stato adottato stabilmente, e sembrano ormai risolti i problemi con il driver fglrx che hanno caratterizzato lo sviluppo di questa release. L’elenco completo delle feature più interessanti è disponibile sull’apposita pagina dedicata alla Beta di Jaunty.

Continua »

Tag: , , ,

IBM pronta ad acquisire Sun. Quali prospettive per il software libero?

Secondo una notizia apparsa oggi sul Wall Street Journal, ripresa anche dal Sole 24 Ore, IBM sarebbe in procinto di definire un accordo con Sun per l’acquisizione del gigante di Santa Clara, alla modica cifra di 6,5 miliardi di dollari.

Le trattative sono ancora in corso, e il finale della vicenda nient’affatto scontato, ma, sempre secondo il “WSJ”, già durante la prossima settimana l’acquisizione potrebbe essere conclusa e annunciata ufficialmente. Si tratterebbe della prima maxi-acquisizione da parte di Big Blue, che ha sempre portato al suo interno aziende piccole e medie, ma senza mai investire grosse cifre per acquisire asset significativi.

Continua »

Tag: , , ,

La polizia francese passa a Ubuntu e risparmia 50 milioni di euro

Quando uscì Windows Vista, Microsoft disse alla Gendarmeria Francese che il passaggio da XP al nuovo sistema operativo avrebbe richiesto l’addestramento degli utenti. E, tutto sommato, i vantaggi non sarebbero stati affatto significativi, dice ad Ars Technica il Tenente Colonnello Xavier Guimard. E allora, perché non provare Ubuntu, e risparmiare la bellezza di 50 milioni di euro?

La svolta comincia nel 2005, quando Microsoft Office viene sostituito da OpenOffice sui computer della forza di polizia nazionale francese, e procede poi con la progressiva introduzione di altri software liberi come Firefox e Thunderbird. Ma dopo l’exploit di Vista, i nostri cugini d’oltralpe cominciano ad installare Ubuntu come sistema operativo dei loro computer, e ad oggi 5000 workstation sono già state migrate a Ubuntu.

Continua »

Tag: ,

Lezioni di Linux per aspiranti sviluppatori dalla Linux Foundation

Con un comunicato stampa, la Linux Foundation ha annunciato il lancio di un programma di addestramento orientato a formare e aggiornare vecchi e nuovi sviluppatori di Linux. I corsi avranno il via il prossimo 8 aprile, in concomitanza con la 3 giorni del Collaboration Summit che si terrà a San Francisco.

Nonostante una rilevante penetrazione nel settore server, con un mercato che entro tre anni raggiungerà i 50 miliardi di dollari, e la sempre più vasta adozione di soluzioni “Linux-based” nell’ambito mobile e “embedded”, rimangono tuttora delle nicchie di mercato nelle quali Linux fatica ad imporsi. Inoltre, sempre più aziende richiedono sviluppatori con esperienza nel settore del FOSS: oDesk.com, segnala un aumento addirittura del 1400% nelle richieste di offerte di lavoro relative a Linux nell’ultimo triennio.

Continua »

Tag: , , ,

Usare Plymouth su Ubuntu 9.04

Come ha annunciato recentemente Mark Shuttleworth, Ubuntu Karmic Koala, che uscirà ad ottobre, sarà dotata di Plymouth, il software che sostituirà Usplash nella gestione dell’avvio grafico del sistema. L’annuncio ha probabilmente deluso quanti speravano di vedere il boot loader grafico sviluppato da Red Hat già in Ubuntu 9.04, prevista in uscita a fine aprile.

Perciò, per soddisfare i desideri di chi vuole provare Plymouth su Jaunty, un apposito repository PPA è stato allestito su Launchpad, la piattaforma di project hosting messa a disposizione da Canonical. Il repository contiene già i pacchetti di Plymouth 0.7.0, pronti per essere installato.

Continua »

Tag: , , , ,

Un terzo degli Inspiron Mini venduti da Dell gira con Ubuntu

La riposta a chi paventa il rischio che Dell abbandoni la partnership stabilita con Canonical per la fornitura di Ubuntu sui suoi computer è arrivata da Laptop Magazine, che con un articolo ha rivelato che ben un terzo degli Inspiron Mini, i netbook della casa texana, sono venduti con Ubuntu preinstallata.

Si tratta di una percentuale consistente, confrontata con la penetrazione di mercato di Windows XP, che sfiora il 90% sui sistemi desktop. Non a caso, dichiara Jay Pinkert della Dell:

[la percentuale di vendita] è ben al di sopra del tasso di attacco standard per altri sistemi che offrono Linux. Abbiamo fatto un ottimo lavoro nello spiegare alla gente che cos’è Linux

Continua »

Tag: , , ,

Linux prima di Apple nella classifica di Steve Ballmer

Se pensate che Apple occupi il primo posto tra i peggiori incubi di Microsoft, sbagliate di grosso. E neanche il secondo, a dire il vero: solo il terzo, dopo il fenomeno della pirateria e Linux. A dichiararlo è addirittura Steve Ballmer, il famigerato e controverso CEO della Casa di Redmond.

Che la pirateria rappresenti un serio pericolo per Microsoft, a dire il vero, lascia più di qualche dubbio, se dobbiamo ascoltare le opinioni di chi pensa che una “moderata” quantità di software pirata abbia giovato alla diffusione di Windows e soprattutto di Office tra i sistemi desktop.

Continua »

Tag: , ,