Tag Archives: kde

KDE, KWin 5: presto la stable release?

I developer del progetto KDE sono pesantemente impegnati in questo periodo per costruire solide basi alla futura KDE Software Compilation 5. Si sta dunque riscrivendo gran parte dei componenti di KDE in QML mentre il resto lo si sta adattando alle nuove librerie Qt 5. Uno dei componenti core di KDE è sicuramente il suo window manager ovvero Kwin, di recente il suo developer Martin Gräßlin sta invitando l’utenza a testare il nuovo Kwin 5 visto che sulla sua macchina è riuscito a risolvete i problemi più gravi e il suo codice è quasi pronto per essere considerato usabile nelle attività quotidiane.

Fermate i cavalli: si tratta pur sempre di codice in fase di testing dunque non pensate di sostituirlo totalmente con l’attuale versione stabile. Come sempre invitiamo a chi volesse di testare il tutto a farlo su una macchina dedicata ai test. In particolare Martin Gräßlin ha eseguito il suo lavoro di sviluppo con le OpenGL 2 usando il backend EGL visto che il codice di GLX non è stato portato sulla nuova versione di Kwin, anzi il developer spera che l’interno progetto KDE adotti EGL di default.

Continua »

Tag: , ,

Slackware 14.1 disponibile per il download

Finalmente dopo più di un anno di sviluppo è uscita, con un annuncio roboante, Slackware 14.1, la nuova versione della distribuzione Linux “minimale” ideata da Patrick Volkerding agli albori dell’ecosistema open source. In questo update troviamo nuove feature, e aggiornamenti di software sia sotto il cofano che a livello puramente applicativo.

Il kernel Linux utilizzato è alla versione 3.10.7: la motivazione fornita, plausibile, è che il ramo 3.10 è attivamente mantenuto dato che dagli sviluppatori di kernel.org riceverà backport di caratteristiche e il supporto a lungo termine, quindi chiaramente per una distribuzione come Slackware, nel cui ambito una release rimane stabile per anni (aehm, come dovrebbe essere), è l’ideale. Inoltre, sempre per quanto riguarda le modifiche al core della distribuzione, il compilatore incluso e fornito di default è GCC, tuttavia sono anche inclusi LLVM e Clang.

Continua »

Tag: , , ,

KDE Telepathy 0.7 disponibile per il download

Il team degli sviluppatori di KDE Telepathy è felice di annunciare il rilascio della nuova release stabile: si tratta di un rilascio che porta con se tante novità e un grosso lavoro di pulizia del codice con ben 300 bug risolti. Una delle novità più interessanti di KDE Telepathy 0.7 è l’introduzione del supporto per la chat di Steam, dunque gli utenti della famosa piattaforma di gioco potranno tenersi sempre in contatto anche dove non è possibile usare il client. Altra novità è il supporto per il Novell GroupWise, sicuramente i clienti di Novell ne saranno molto felici.

Feature davvero utile introdotta in questa versione è quella che riguarda il supporto alle formule in LaTeX, aggiunta anche la funzione che permettere di vedere per intero i link ridotti tramite URL shortener. Migliorie in arrivo anche per la gestione dei contatti: adesso è finalmente possibile aggregarli in gruppi creati dall’utente in modo da non perdersi più nulla; questa feature è utile sopratutto se si hanno decine di contatti che interagiscono di continuo con noi.

Continua »

Tag: , , ,

Il nuovo Kwin basato sulle QT5 è pronto

Martin Gräßlin, developer di KDE che si occupa dello sviluppo del window manager Kwin, qualche giorno fa ha pubblicato un articolo sul suo blog personale che ci aggiorna sulla situazione di Kwin e sul suo porting alle librerie QT5. Quello che emerge dal post dello sviluppatore è che Kwin è pronto per il futuro KDE Frameworks 5; Martin Gräßlin ha lavorato per mesi a questo e adesso i suoi test indicano che il codice è sufficientemente maturo.

Dunque Kwin è già in grado di replicare l’attuale versione del gestore di finestre all’interno del nuovo ambiente grafico scritto in QT5. Si tratta di un annuncio molto importante che denota come i developer di KDE si siano coordinati per ultimare il loro lavoro entro la scaletta prevista. Infatti il nuovo KDE Frameworks 5 dovrebbe essere rilasciato nel secondo quarto del 2014.

Continua »

Tag: , , , ,

KDE 5: nuovo video sullo status dei lavori

I developer di KDE sono al lavoro sulla prossima release di Plasma 2 che dovrebbe arrivare assieme a KDE Framerworks 5 nel secondo quarto del 2014. Come scritto in precedenza non ci sono date ufficiali e gli sviluppatori intendono rilasciare il tutto solo quando lo riterranno veramente pronto per l’uso quotidiano infatti, proprio per evitare malcontenti per la transizione al nuovo ambiente basato sulle QT5, l’attuale release 4.11 di KDE sarà mantenuta per 2 anni.

Una prima developer preview di KDE Framerworks 5è prevista per per dicembre ma alcuni developer hanno già diffuso in rete un video per dare un assaggio delle novità che ci ritroveremo nel 2014 quando il nuovo KDE sarà pronto. Il video, che potete trovare alla fine di questo articolo, in realtà non fa vedere molto: sembra che l’aspetto grafico sia rimasto del tipo tradizionale senza l’introduzione di modi particolari per avviare e gestire il software installato.

Continua »

Tag: , , ,

Plasma Active 4 disponibile per il download

I developer di KDE sono felici di annunciare il rilascio della prima stable release di Plasma Active 4, ovvero la versione di KDE dedicata ai dispositivi touchscreen come tablet e smartphone. L’annuncio è stato dato qualche giorno fa sul blog ufficiale del progetto con un articolo del developer Carl Symons. Gli sviluppatori hanno lavorato molto per questa release e si sono concentrati nel rendere il codice stabile e snello.

Plasma Active 4 si basa, come KDE del resto, sulle librerie grafiche QT e vari script QML, insieme ad HTML5, oltre che sul core di Mer, la distribuzione Linux derivata da Debian, sulla quale è possibile utilizzarlo. Plasma Active offre tutte le feature che è possibile trovare su gli altri OS mobile, dunque lettura di PDF, sincronizzazione dei contatti o dei file con servizi di storage on the cloud come OwnCloud, browser web e gestione dei file multimediali con Plasma Media Center.

Continua »

Tag: , , ,

KDE Frameworks 5: pubblicato il piano di rilascio

Il team dei developer di KDE ha da poco rilasciato una nuova minor release del desktop environment del draghetto ed ora gli sforzi si stanno concentrando tutti sul porting alle QT5 dell’intero progetto. Si tratterà di un lavoro davvero duro che vedrà la sua fine solo verso il secondo quarto del 2014. In particolare si andrà verso una modularizzazione dell’ambiente grafico, in modo da rendere i vari moduli software indipendenti tra di loro, rendendo più snello il lavoro degli sviluppatori.

Ancora non è stato deciso il rilascio esatto nella quale si potrà ammirare il nuovo KDE Workspaces 2 ma il team ha pubblicato un post sul blog ufficiale del progetto dove il developer Howard Chan spiega i vantaggi della transizione e vari piani di rilascio. Nell’articolo si ripete che KDE 4.11 sarà una release LTS con supporto per 2 anni, la scelta infatti è fatta per evitare i disagi di una transizione cosi lunga. Oltre a questo sono spiegati anche i vantaggi ovvero una migliore fluidità e pulizia del codice, una migliore integrazione tra l’ambiente grafico e le varie applicazioni e ovviamente un miglioramento dell’esperienza utente.

Continua »

Tag: , , , ,

Kubuntu dà il via al supporto commerciale “autonomo”

Kubuntu dopo l’abbandono del supporto commerciale da parte di Canonical, con la conseguente cessione di tutto il ciclo di sviluppo alla comunità, si è ritrovata sguarnita di una elemento essenziale per le aziende. E malgrado Kubuntu abbia una partnership con Blue Systems il supporto commerciale dedicato non era ancora stato ripristinato.

Il supporto commerciale in molti casi è vitale per tutte le piccole attività che non hanno al loro interno dei tecnici specializzati. Per questo la comunità di Kubuntu è felice di annunciare il nuovo supporto commerciale fornito dall’azienda inglese EmergeOpen. Il servizio è acquistabile direttamente dal sito dedicato e permetterà l’accesso all’assistenza telefonica, via ssh, via Skype e via email. EmergeOpen offre anche il servizio di supporto commerciale per Red Hat e per Ubuntu dunque si tratta sicuramente di personale molto qualificato.

Continua »

Tag: , , ,

KDE Connect: fondi il tuo device Android con KDE

Fino ad oggi Google non ha mai sviluppato tool specifici per gestire il nostro device Android sui nostri pc. Questo perché non c’è realmente bisogno di usare il nostro pc per gestire al meglio i nostri smartphone e poi perché Google punta tutto suoi suoi servizi online. Tuttavia ci sono alcune cose che potrebbe far comodo avere anche a portata di mouse.

Per esempio mi capita spesso di lasciare il mio device in modalità silenziosa e ovviamente questo mi fa perdere sempre alcune chiamate, o mi porta a leggere dei messaggi, anche importanti, molte ore dopo la loro ricezione. Probabilmente esiste molta gente con lo stesso problema ecco perché il developer Albert Vaca Cintora ha sviluppato un tool chiamato KDE Connect, con delle feature davvero interessanti, che ci permette di collegare il nostro PC allo smartphone.

Continua »

Tag: , , ,

KDE 4.11: nuovo task manager in arrivo

La stable release di KDE 4.11 è attesa per metà agosto e sono già state rilasciate le ultime release di testing che contengono tutte le novità introdotte dal team. Questa release è particolarmente importante perché da l’inizio ad un massiccio porting del codice in QML assieme a l’inizio dei lavori su Plasma Desktop 2 e sulle Qt5. Per queste ragioni la release 4.11 avrà un supporto LTS per ben 2 anni cosi da evitare di sconvolgere l’ambiente di lavoro degli utenti in questo momento di transizione.

Una delle tante nuove feature che troveremo su KDE 4.11 è il nuovo task manager quasi totalmente riscritto in QML: il tutto è opera del developer Eike Hein che ha scritto il nuovo layout e le apple della barra di sistema. Questa nuova versione del task manager sarà la stessa che dovremmo trovare, magari con qualche modifica, sul nuovo Plasma Desktop 2 e sulla futura versione di KDE 5.

Continua »

Tag: , , , ,