Tag Archives: sourceforge

Adobe apre all’open-source su Sourceforge

Sourceforge ospita da qualche giorno un portale nel quale Adobe intende raccogliere e promuovere le proprie attività nel mondo open source, Open@Adobe.

L’intento di Adobe è coinvolgere la comunità open nello sviluppo dei propri progetti, e nel supportare le versioni per Linux (abbiamo già parlato della cancellazione del supporto Flash per Linux a 64-bit) dei propri prodotti.

Continua »

Tag: ,

Notepad++ lascia SourceForge in segno di protesta

Qualche mese fa SourceForge ha deciso di collaborare con il governo degli Stati Uniti d’America bloccando l’accesso ai suoi server da cinque paesi considerati “pericolosi/non graditi/”: Cuba, Iran, Corea del Nord, Sudan e Siria.

La mossa non è piaciuta a numerosi sviluppatori, tanto che molti hanno messo in dubbio la compatibilità di questa decisione con i principi delle licenze libere/aperte; tra questi sviluppatori figura il papà di Notepad++, che ha quindi deciso di migrare il progetto.

Continua »

Tag: ,

SourceForge blocca l’accesso da alcuni Paesi

Sin dal lontano 2003 SourceForge, uno dei pilatri della diffusione di software Open Source grazie all’enorme contributo che fornisce agli sviluppatori, prevedeva alcune restrizioni di accesso ai file ospitati sui propri server secondo le leggi in vigore negli Stati Uniti. In particolare, era vietato l’accesso alle persone incluse nella Denied Persons List e nella Entity List, oltre che in altri elenchi, diramate direttamente dal governo statunitense.

Adesso sembra che le restrizioni siano diventate ancora più forti: stando a quanto segnalato da ArabCrunch, sono state completamente bloccate le connessioni a SourceForge provenienti da Syria, Sudan, Iran, Corea del Nord e Cuba.

Continua »

Tag:

SourceForge cambia nome: si chiamerà GeekNet

SourceForge cambia nome e diventa GeekNet. Un’altra pietra miliare dell’Open Source cambia, si aggiorna, si trasforma per affrontare le sfide del futuro.

Il rinominare in Geeknet la compagnia è l’ultimo passaggio della nostra trasformazione. Il nostro nuovo nome riflette in maniera più precisa il nostro articolato business. Con Geeknet ora siamo capaci di identificare meglio l’audience verso cui ci rivolgiamo e definire in maniera più attenta le opportunità di business che inseguiamo.

Continua »

Tag: ,

Al via le nomination per i SourceForge.net Community Choice Awards 2009

SourceForge.net, il più grande e importante servizio Web di hosting e di sviluppo Open Source, ha annunciato il via alla nuova competizione “SourceForge.net Awards 2009“. Dodici le categorie, migliaia i progetti partecipanti, milioni i votanti.

La tabella di marcia prevede l’annuncio finale dei vincitori alla OSCON 2009 (Open Source Convention 2009) che si terrà dal 20 al 24 luglio a San Jose, in California. A partire dal 6 maggio e fino al 29 maggio il “popolo dell’Open source” potrà selezionare i finalisti di ciascuna categoria. Dal 22 giugno al 20 luglio si terranno le votazioni finali, e verranno individuati i vincitori.

Continua »

Tag:

SourceForge.net offre il supporto a Git, Mercurial, e Bazaar

SourceForge, il primo e più famoso “collaboration service” del mondo Open Source, ha deciso di migliorare la propria infrastruttura offrendo supporto a nuovi Distribuited Version Control System (DVCS) e ampliando la gamma dei servizi Web a disposizione delle comunità Open Source.

Negli ultimi anni sembra che SourceForge abbia perso “quote di mercato”, ovvero attenzione da parte degli sviluppatori Open Source, a causa di una incalzante concorrenza da parte degli emergenti portali GitHub, Launchpad, e BitBucket. Il nuovo CEO di SourceForge, Scott Kaufman, arrivato a dicembre 2008, ha deciso di cambiare la situazione e di “aggredire il mercato” con offerte “innovative” e molto “appetibili”.

Continua »

Tag: , , , , , ,

La Linux Foundation compra Linux.com

Linux Foundation ha annunciato di aver concluso in questi giorni la trattativa per l’acquisto del dominio Linux.com.

Fino ad oggi questo dominio era posseduto da SourceForge. Da dopo l’acquisto effettuato da Linux Foundation, la gestione del dominio cambierà. Inizialmente, in attesa che il progetto definitivo venga realizzato, Source Forge continuerà ad ospitare Linux.com sui propri server e a collaborare con il board di Linux Foundation.

Continua »

Tag: , , ,

Primo rilascio per FusionForge, fork di GForge

Quando si dice i casi curiosi della vita: GForge nasce, parecchi anni fa, come fork libero del software utilizzato da Sourceforge.net in conseguenza alla decisione della società sviluppatrice di chiuderne i sorgenti.

Ora, a distanza di circa nove anni, GForge subisce un fork perché il gruppo che ne supervisiona lo sviluppo ha preferito concentrarsi su una riscrittura del codice di GForge, il cui codice non è liberamente disponibile, anziché investire sulla versione comunitaria.

Continua »

Tag: ,

Kenai, la risposta di Sun a SourceForge e Google Code

Con un annuncio proveniente dal blog di uno dei suoi sviluppatori, Tim Bray, Sun Microsystems apre in maniera ancora maggiore all’Open Source: è infatti nato un nuovo progetto, Kenai, che vuole essere la risposta ai già collaudati e celebri SourceForge o Google Code.

Ancora allo stadio di Beta, Kenai, come detto, offre diversi servizi a programmatori da tutto il mondo, mettendo a loro disposizione, oltre che lo spazio Web dove caricare i file, strumenti per la gestione dello sviluppo delle applicazioni, quali Mercurial, Subversion, Bugzilla, e una mailing list basata su Sympa.

Continua »

Tag: , , , ,

SourceForge Community Choice Awards: ecco i vincitori del 2008

Anche l’open source ha i suoi “awards”, organizzati da SourceForge e assegnati con votazione popolare nell’ambito del SourceForge Community Choice Awards 2008. E occorre dirlo: non ci sono state molte sorprese, a parte l’incetta di premi da parte di OpenOffice.org. La suite per l’ufficio open source si è infatti aggiudicata ben tre statuette premi: “Miglior progetto”, “Miglior progetto per le aziende” e “Miglior progetto per l’educazione”.

Con due premi segue phpMyAdmin, il software per la gestione dei database MySQL, che è stato premiato come “Miglior utility per amministratori di sistema” e come “Prossima più probabile acquisizione da un miliardo di dollari”.

Sono molti i nomi noti arrivati primi nelle varie (e a volte un po’ bizzarre) categorie. Come “Miglior progetto per il multimedia” c’è l’apprezzatissimo VLC, mentre il “Miglior progetto dedicato agli sviluppatori” è Notepad++.

Continua »

Tag: , ,