Tag Archives: symbian

Nokia: Symbian passa ad Accenture

Stando a quanto prontamente riferisce Nokia HDBlog, lo sviluppo di Symbian passerà ad Accenture, che fornirà tutti i servizi software per i futuri smarphone equipaggiati da tale sistema operativo (se mai ne vedremo, possiamo aggiungere) a Nokia.

A seguire la stessa sorte saranno i circa 3000 dipendenti Nokia, che passeranno, a quanto sembra, alla stessa Accenture. L’accordo verrà siglato entro l’estate e la mobilitazione della forza lavoro sarà compiuta per la fine dell’anno, proprio in corrispondenza della vociferata uscita dei primi terminali Nokia – Windows Phone.

Continua »

Tag: ,

Symbian Foundation chiude i battenti?

Symbian, il sistema operativo open per smartphone che tuttora regna incontrastato in quanto a diffusione mondiale, sembra destinato ad un inesorabile tramonto; dopo la ventilata fine delle relazioni con SonyEricsson e Samsung e l’uscita del direttore esecutivo Lee Williams, stando a quanto affermato da The Register, la Symbian Foundation è destinata alla chiusura.

Continua »

Tag:

Qt Simulator: il non-emulatore per sviluppare su Nokia e Meego

Nokia ha rilasciato al pubblico degli sviluppatori il Qt Simulator, un software progettato per far girare su desktop le applicazioni Qt scritte per dispositivi Nokia e Meego. Il Qt Simulator è diverso dagli altri emulatori per il fatto di non essere un emulatore.

A differenza di quanto accade ad esempio per lo sviluppo su Android, il Qt Simulator non emula l’hardware del dispositivo ma ne “simula” solo il comportamento che si avrebbe sul dispositivo mobile. Il codice è difatti compilato per la CPU del computer su cui si sta lavorando mentre le chiamate alle librerie sono veicolate verso una versione modificata delle Qt.

Continua »

Tag: , , ,

Symbian diventa Open Source

A distanza di circa un anno e mezzo dalle prime voci riguardanti un passaggio all’Open Source del sistema operativo Symbian, la Symbian Foundation sembra finalmente pronta a donare il proprio codice alla comunità: è atteso per oggi, infatti, il rilascio dei sorgenti del sistema operativo per piattaforme mobile, che diventerà interamente Open Source.

La pagina che dovrà ospitare tale codice, per ora, risulta essere ancora priva di informazioni, ma entro la giornata di oggi dovrebbero esserci le prime novità riguardanti il più grande passaggio da licenze proprietarie a licenze aperte della storia.

Continua »

Tag: ,

Symbian: ecco il primo componente open source

Come da “promessa“, la Symbian Foundation ha cominciato a rilasciare i primi componenti dell’omonimo sistema operativo per cellulari sotto licenza open source. Si tratta in particolare del Security Package, ovvero del componente responsabile di gestire le connessioni sicure e la crittografia.

Proprio la crittografia, e alcuni leggi in materia, sono state una delle ragioni per la scelta della EPL, la Eclipse Public License. Le normative britanniche (il codice di Symbian è formalmente custodito in Gran Bretagna) sarebbero infatti potute andare in conflitto con alcuni tipi di licenza open source, in particolare nei casi in cui la licenza non vada d’accordo con la definizione britannica di pubblico dominio.

Continua »

Tag: ,

Nuova preview di QT su Symbian

A poco più di una settimana dal rilascio di QT 4.5 e della piattaforma QT Creator è arrivata da Nokia una nuova news sul fronte QT. È stata rilasciata una nuova preview di QT per sistemi Symbian. Nello specifico ci si è allineati alla versione QT 4.5 e si è proseguito col processo di porting sul sistema S60 3.1.

Fino ad ora Nokia ha già rilasciato altre preview di QT su Symbian, l’ultima della quale risale al 18 dicembre 2008. Il lavoro effettuato fino a pochi mesi fa si era concentrato sulle principali classi C++ della libreria QT, come QtCore, QtNetwork, QtGUI, QtScript, QtSVG e QtXML. Il rilascio di questi giorni si è concentrato sull’integrazione della libreria QT all’interno dell’ambiente S60 3.1.

Continua »

Tag: , , ,

Le Qt invadono anche Symbian S60

Le storiche librerie grafiche Qt approdano ufficialmente su Symbian S60, il sistema operativo utilizzato dalla totalità degli smartphone Nokia e non solo. La portata di questo passo, praticamente obbligato visto l’interesse di Nokia, è notevole: le Qt permetteranno lo sviluppo di applicazioni che potranno essere ricompilate e funzionare su una quantità enorme di telefonini: da Windows Mobile a Symbian, passando ovviamente per Linux.

Il progetto “Qt for S60” era partito già lo scorso Aprile, ma era stato fino ad ora mantenuto segreto. Tuttavia le librerie saranno disponibili sotto forma di sorgente secondo la classica doppia licenza GPL / Commerciale.

Continua »

Tag: , , ,

Su quale open source scommetterà Nokia: Symbian o Linux?

Secondo alcuni analisti, Nokia starebbe puntando su Linux per equipaggiare i suoi futuri telefoni di fascia alta. Diversi sono gli indizi portati a carico di questa affermazione. Ben Wood, della CCS Insight, è convinto che Symbian non sia abbastanza potente per poter competere con iPhone e simili e che Linux sia il candidato migliore per vincere il confronto.

Inoltre, sempre Wood, ritiene che Nokia non possa aver deciso di aprire i sorgenti di Symbian senza averne a disposizione un’altra già in fase di sviluppo. Secondo Jary Honko, della banca finlandese eQ, Symbian non verrà abbandonato, ma continuerà ad essere usato sui terminali destinati al mercato di massa, mentre i modelli di punta saranno equipaggiati con Linux.

Continua »

Tag: , , , ,

Linux non è adatto ai cellulari. Parola di Symbian

Secondo Jerry Panagrossi, vice-presidente di Symbian in Nord America, Linux non è adatto ai telefonini. Sia ben chiaro: il pezzo grosso di Symbian è convinto che il pinguino sia riuscito a fare cose mirabolanti sui desktop e le workstation, ma quando viene a contatto con cellulari e dispositivi mobili è un gioco diverso.

Panagrossi individua la causa di tutto ciò nell’eccessiva frammentazione, e una dimostrazione della sua tesi sarebbe la necessità che ha Linux di utilizzare dei driver proprietari per interfacciarsi a dovere con l’hardware a bordo degli smartphone. Senza contare che, nonostante si parli di Linux su vari terminali, molti di questi sono incompatibili fra loro rendendo difficile la migrazione delle applicazioni da una piattaforma Linux ad un’altra.

Continua »

Tag: , , , ,

Symbian diventerà open source grazie a Nokia

Il futuro di Nokia, in particolare per quanto concerne la telefonia mobile, è sempre più all’insegna dell’open source; dopo l’acquisto di Trolltech, sviluppatrice delle librerie Qt, alla base dell’ambiente desktop KDE, eccola annunciare un nuovo colpo, questa volta inerente in maniera diretta il mondo degli smartphone: l’azienda finlandese, infatti, è da ora proprietaria del 52% di Symbian e a breve acquisterà il restante 48%.

Symbian, come molti sapranno, è uno dei sistemi operativi più diffusi nel campo della telefonia mobile, ed è alla base di moltissimi cellulari targati Nokia.

Continua »

Tag: , , ,